Sognare capelli: significato ed interpretazione


I capelli sono un soggetto davvero molto simbolico nei sogni, soprattutto perché fin dall’antichità si collega ad essi un carattere particolare. Lo possiamo riscontrare nella storia biblica di Sansone, dove i capelli rappresentavano forza, energia e virilità. Anche oggi i capelli, nella cultura attuale, ricoprono un ruolo di salute e fascino non indifferente.

Cosa significa però quando ci troviamo a sognare i capelli? Innanzitutto occorre dire che i capelli sono un soggetto onirico che si riconduce tranquillamente al ruolo del sognatore nella società, al suo potere o al suo incarico nella vita lavorativa, al suo bisogno di distinguersi, in qualche modo dagli altri.

Inoltre possiamo anche sottolineare il fatto che nei sogni i capelli possono rappresentare molto spesso il prolungamento dei nostri pensieri, quindi anche per esempio sognare di pettinare i capelli e tenerli in ordine, potrebbe voler indicare il fatto che abbiamo bisogno di tenere in ordine le nostre idee. Nel caso contrario, qualora sognassimo di tagliarli potrebbe voler dire che abbiamo bisogno di eliminare tutti quei pensieri che sono nocivi per noi.

Sognare ad esempio di perdere i capelli può denotare il fatto che il sognatore rischia o ha paura di perdere potere, oppure dignità, ma anche bellezza e virilità. Nel caso sognassimo qualcuno che ci taglia i capelli questo potrebbe indicare il fatto che qualcuno vuole privarci del nostro potere e sta agendo contro di noi, magari cercando di portarci verso l’umiliazione e la vergogna.

Anche il colore dei capelli, come si diceva per altri soggetti, hanno un significato ben chiaro nei sogni. Sognare capelli biondi può indicare la purezza d’animo e la spiritualità; sognare capelli neri può denotare passione e collegamento ai nostri istinti più profondi; sognare capelli bianchi può indicare la saggezza, tipica delle persone anziane; sognare capelli rosso o castani, può indicare sincerità e onestà, ma anche rabbia.



Clicca Qui ed Interpreta il tuo Sogno !

Leggi anche


Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*